Organi Direttivi ANA

Notizie dell'Accademia

    Notizie

Anno

Anno
  • Tutti
  • 2024
  • 2023
  • 2022
  • 2021
  • 2020
  • 2019
  • 2018
  • 2017

Scelti i quattro finalisti del Premio Filippo Re

L'edizione 2023 del "Premio Filippo Re" è giunta alla sua fase conclusiva dopo che la Commissione Scientifica, presieduta dal Prof. Gilmo Vianello Vicepresidente dell'Accademia, ha valutato con grande interesse i 42 lavori partecipanti, giunti da tutta Italia e caratterizzati da un'alta valenza scientifica. Tra questi sono stati selezionati gli studi che più di altri hanno […]
Scopri di più →

Accademia e Carabinieri forestali insieme per la comunicazione su ambiente, agricoltura e territorio

Bologna Tv, all'interno della trasmissione "Obeya" talk show sulla Città Metropolitana di Bologna, ha dedicato una puntata all'Accademia Nazionale di Agricoltura e al Comando Carabinieri Forestali regionali. Numerosi sono stati i temi che il giornalista Francesco Spada ha toccato con gli intervistati dalla difesa del territorio, alla possibilità di prevenire i futuri danni alluvionali, fino […]
Scopri di più →

Sostegno alle attività accademiche

Si comunica che, dal corrente anno, l'Accademia Nazionale di Agricoltura non rientra più tra gli Enti a cui è destinato il 5xmille. Si potrà, comunque, continuare a sostenere le attività scientifiche e culturali dell'Accademia Nazionale di Agricoltura versando un contributo con la causale "Sostegno attività istituzionali" direttamente all'Iban:IT 74 B030 6909 60610000 0160586. Certi che […]
Scopri di più →

Castagno da legno produttività e linee guida per la gestione

Gli ultimi disastrosi avvenimenti alluvionali avvenuti in Emilia-Romagna e Toscana hanno posto l’accento sulla necessità di salvaguardare le zone montane e pedemontane dell’Appennino, fondamentali per la gestione del dissesto idrogeologico che colpisce il nostro Paese, e bisognose di un organico programma di rivalutazione ambientale, sociale ed economica, per riavviare il processo di ripartenza di queste […]
Scopri di più →

Il mal del castagno il nuovo volto di una vecchia malattia

Gli ultimi disastrosi avvenimenti alluvionali avvenuti in Emilia-Romagna e Toscana hanno posto l’accento sulla necessità di salvaguardare le zone montane e pedemontane dell’Appennino, fondamentali per la gestione del dissesto idrogeologico che colpisce il nostro Paese, e bisognose di un organico programma di rivalutazione ambientale, sociale ed economica, per riavviare il processo di ripartenza di queste […]
Scopri di più →

Ciclo di incontri informativi e formativi sulla castanicoltura

Gli ultimi disastrosi avvenimenti alluvionali avvenuti in Emilia-Romagna e Toscana hanno posto l’accento sulla necessità di salvaguardare le zone montane e pedemontane dell’Appennino, fondamentali per la gestione del dissesto idrogeologico che colpisce il nostro Paese, e bisognose di un organico programma di rivalutazione ambientale, sociale ed economica, per riavviare il processo di ripartenza di queste […]
Scopri di più →

La carne rossa è un prezioso alleato per salute e ambiente

Si è svolto il 19 gennaio presso la Sala Serpieri di Palazzo della Valle, sede di Confagricoltura a Roma, il convegno “Carni rosse: economia, salute e società. Una riflessione”, organizzato dall’Accademia Nazionale di Agricoltura. L’incontro è stato  l’occasione per fornire uno sguardo approfondito sull’intera filiera della produzione di carne rossa in Italia, partendo dal comparto […]
Scopri di più →

Carni rosse: economia, salute e società. Una riflessione

L’Accademia Nazionale di Agricoltura organizza, venerdì 19 gennaio 2024 dalle 10 alle 17, presso la Sala Serpieri di Confagricoltura (Via Corso Emanuele II, 101 – Roma), il convegno dal titolo “Carni rosse: economia, salute e società. Una riflessione”. Il convegno sarà l’occasione per analizzare lo stato dell’arte della filiera produttiva bovina italiana, nel suo processo […]
Scopri di più →

Chiusura per le festività

Gli uffici dell'Accademia Nazionale di Agricoltura rimarranno chiusi per le festività natalizie dal 27 dicembre al 5 gennaio 2024. La riapertura è prevista per lunedì 8 gennaio. Auguriamo a tutti vuoi Buon Natale e Felice Anno Nuovo.
Scopri di più →

Allarme di Accademia e Forestali: i boschi montani versano in stato di abbandono

L’Accademia Nazionale di Agricoltura ed i Carabinieri Forestali lanciano l’allarme: in Italia sono 11 milioni gli ettari di superficie coperti da foreste, ma la gran parte di queste sono abbandonate. Incrementare la presenza di boschi ben conservati, capaci di funzionare alla stregua di vere e proprie “spugne naturali”, contribuirebbe a regolare il deflusso delle acque […]
Scopri di più →